BIOGRAPHY

MARK SMITH

PHOTOGRAPHER

BACK

Venezia, 3-4 Novembre 2013

C'era un'idea nell'aria ad Ottobre.

"Marco! Dobbiamo girare il video dei Tremasso".

Queste sono state le parole con cui sono stato precettato.

Conosco Cicio da anni ed ero sicuro che, così come è sempre stato, non avrebbe lasciato nulla al caso.

Un breve incontro davanti ad una birra un paio di mail e l'idea era perfettamente delineata; ora dovevo solo mettere insieme i pezzi.

"Sigaretta elettronica" è il debutto dei Tremasso nel mondo del videoclip in cui, l'ironia di un mondo allo sbando, che si perde dietro a qualunque stupidaggine "basta che sia tecnologica e INUTILE" (vedi smartphone, tablet, ecc) viene sbeffeggiata tramite la geniale citazione del vecchio video dei Kraftwerk che, negli anni '80 presagivano un'era di totale schiavitù tecnologica.

Ed eccoci, primo giorno sul set, fondali, luci, strumenti, attori, truccatrici e amici curiosi.

Per l'occasione sono cadute ache un paio di barbe storiche: quella del Cicio e quella del Ciano, che mai nessuno avrebbe creduto potessero essere sacrificate per la causa.

Mentre io e Cicio pianifichiamo le riprese, Ketty De Grandis ha l'ingrato :D compito di truccare i protagonisti.

C'è fermento, ma il clima è dei più sereni e il regista non fa passare una ripresa che non consideri perfetta.

Questo genere di lavoro è molto appassionante, le qualità più grandi che, chi lo fa, deve avere sono proprio la pignoleria e la determinazione.

Ho già avuto un'altra esperienza in fatto di videoclip, ma purtroppo mancava la determinazione

videoclip, ma purtroppo mancava la determinazione ed, alla fine, passato quel lasco di tempo tra l'entusiasmo di realizzare concretamente il progetto, girandone le scene, e le difficoltà che si incontrano, successivamente, in fase di montaggio (che è una parte molto più complessa di quanto si pensi) finiscono con il far naufragare tutto e, ciò che rimane, è solo un colossale dispendio di tempo ed energie.

Ma in questa mia prima avventura, dopo aver studiato la canzone, averne pianificato nei dettagli la sceneggiatura, avendo girato tutte le scene e consegnato il materiale, mi sono trovato ad aspettare ed aspettare inutilmente.

Per girare un video - che sia un cortometraggio o un clip musicale - è importante avere ben chiare TUTTE le riprese da effettuare (per trovarsi in sala di montaggio con materiale anche in eccesso piuttosto che in difetto), organizzarle in modo da ottimizzare i tempi di ripresa, fare attenzione a che non ci siano discrepanze tra una ripresa ed un'altra, ad avere 3/4 angoli di ripresa diversa per la stessa scena. Ed, per Sigaretta Elettronica, questi ingredienti ci sono stati tutti.

Infine viene il montaggio. Io personalmente ho avuto sempre un grande conflitto con le operazioni di montaggio ma, questa volta, essendo a stretto contatto con tutte le fasi della produzione e con un team seriamente intenzionato ad ottenere un risultato, si è svolto tutto DA MANUALE.

Dopo una seconda giornata a casa di uno stupefacente Pippo Florian, in cui abbiamo completato le riprese della parte "narrativa", la palla è passata nelle mani di Giorgetto Della Togna che ha montato il tutto e dopo un paio di briefing per ottimizzare il prodotto eccoci pronti per andare in scena.

E allora eccolo! Come lo ha definito lo stesso regista "Il primo, agghiacciante, assurdo, inguardabile, orrendo, mefitico, malnato video dei TreMasso" e, a parte l'errore, che è la mia croce sin dai tempi delle elementari, sul mio nome - io son DEL Maschio non Dal Maschio - il risultato finale.

S I G A R E T T A E L E T T R O N I C A

(il video ufficiale)

Ciao a tutti

Gallery

Number

List Progress:

View Progress:

Current Photo/Total:

ABOUT

MDM Studios

FOTOGRAFIA

PUBBLICITARIA

Studios

FOTOGRAFIA PUBBLICITARIA

PRIVACY POLICY

MARCO DEL MASCHIO P.I. 04192200279 © 2013 ALL RIGHTS RESERVED |

ABOUT

MDM Studios

FOTOGRAFIA

PUBBLICTARIA